Skip to main content

Home / Blog

Quanto dura una casa in legno

Home / Blog

Quanto dura una casa in legno

Quanto dura una casa in legno

Quanto dura una casa in legno?” È una domanda frequente che spesso ci rivolgono i nostri futuri clienti. È importante comprendere che il legno, erroneamente considerato deperibile nella cultura comune, può invece costituire una base solida per abitazioni di lunga durata.

Le case in legno nelle regioni del Nord Europa e nell’Arco Alpino hanno dimostrato comfort abitativo per centinaia di anni. Questo atteggiamento, originariamente nordico, sta guadagnando terreno anche nel nostro Paese, grazie all’orientamento verso politiche sostenibili e rispettose dell’ambiente.

 

La durata delle case in legno

Le abitazioni in legno stanno diventando sempre più popolari in Italia, guadagnando quote significative rispetto alle tradizionali case in cemento. È un trend iniziato decenni fa, e chi vive in case di legno diffonde con entusiasmo il benessere abitativo che queste residenze offrono.

Secondo il rapporto Federlegno del 2017, sette case su cento sono state costruite con criteri di bioedilizia. Sebbene possa sembrare un numero limitato, il trend è in crescita esponenziale, con previsioni di numeri a doppia cifra nel 2023 e oltre nel 2024.

 

Differenze tra case in legno e in cemento

La vera differenza tra una casa in legno e una tradizionale abitazione in muratura riguarda principalmente la composizione delle pareti esterne. Nonostante l’aspetto esteriore possa apparire simile, grazie a un rivestimento isolante, la struttura in legno è al sicuro e protetta.

La durata di una casa, indipendentemente dal materiale utilizzato, dipende dalla qualità del processo di progettazione e costruzione. Il legno, se correttamente montato, protetto dall’umidità e con un adeguato ricambio d’aria, può avere una durata quasi illimitata.

 

Affidabilità delle case in legno

Le case in legno sono affidabili e durature. Mardello utilizza esclusivamente legno certificato FSC con una filiera certificata, garantendo la qualità di materiali e ferramenta. I dubbi sull’affidabilità riguardano spesso la resistenza agli incendi e ai terremoti, ma il legno può dimostrare una resistenza eccellente, talvolta superiore a quella delle case in latero-cemento.

 

La resistenza del legno alle intemperie

La convinzione che le case in legno marciscano rapidamente è infondata. La chiave sta nella progettazione accurata, nella protezione dalle intemperie e nell’utilizzo di materiali adeguati. Le pareti in legno sono rivestite da materiali come pannelli in fibra di gesso e cappotti termici, mentre il tetto e i pilastri sono protetti da agenti atmosferici.

 

Durata delle case in legno rispetto a quelle in cemento

Non ci sono grandi differenze in termini di durata tra case in legno e quelle in latero-cemento. Gli elementi chiave sono il processo di progettazione, costruzione e la scelta di materiali di alta qualità.

La durata delle case in legno può essere paragonata a quella delle abitazioni in cemento, ma è fondamentale sottolineare l’importanza di una progettazione e costruzione di qualità. Investire in una casa in legno significa investire in un’abitazione durevole e sostenibile. Contattaci per maggiori informazioni o per realizzare il tuo progetto su misura.